Autonomous Atak Electric, il primo autobus a guida autonoma prodotto in serie in Europa e negli Stati Uniti, è pronto a percorrere le strade! | Karsan
KARSAN

Come ti possiamo aiutare?

AUTONOMOUS ATAK ELECTRIC, IL PRIMO AUTOBUS A GUIDA AUTONOMA PRODOTTO IN SERIE IN EUROPA E NEGLI STATI UNITI, È PRONTO A PERCORRERE LE STRADE!

01 marzo 2021



Autonomous Atak Electric è
pronto per il mondo con le sue tecnologie futuristiche!

Karsan organizza il debutto on-line di Autonomous Atak Electric

Autonomous Atak Electric, il primo autobus a guida autonoma prodotto in serie in Europa e negli Stati Uniti, è pronto a percorrere le strade!

 

Karsan ha organizzato il debutto on-line di Autonomous Atak Electric, il primo autobus a guida autonoma di Livello 4 in Europa e negli Stati Uniti, pronto per la produzione in serie. Autonomous Atak Electric è ora pronto a percorrere le strade senza conducente umano grazie ai moltissimi sensori LiDAR di cui è dotato. Autonomous Atak Electric vanta tecnologie innovative come un radar avanzato nella parte anteriore, l'elaborazione delle immagini ad alta risoluzione con telecamere RGB e una sicurezza di guida extra grazie alle telecamere termiche. Offrendo un'esperienza di guida autonoma di livello 4 in combinazione con queste tecnologie, Autonomous Atak Electric può procedere in modo autonomo su un percorso predefinito. Quando si trova in modalità di guida autonoma, l’autobus è in grado di raggiungere velocità fino a cinquanta chilometri all'ora in tutte le condizioni stradali, sia di notte che di giorno. Il veicolo, inoltre, è in grado di eseguire in modo autonomo compiti precedentemente svolti da un conducente umano, quali ad esempio: accostare alle fermate dell'autobus sul percorso, gestire i passeggeri che salgono e scendono, spostarsi in rotatorie, strade principali o semafori ecc.

Offrendo soluzioni di trasporto per le esigenze di mobilità del secolo con la sua fabbrica con sede in Turchia, Karsan ha organizzato il debutto on-line del suo Autonomous Atak Electric. Primo autobus a guida autonoma di livello 4 a circolare sulle strade europee e statunitensi, Autonomous Atak Electric è stato modellato su Atak Electric, l'autobus al 100% elettrico di Karsan nel segmento degli 8 metri. Il team di Ricerca e Sviluppo di Karsan ha lavorato a stretto contatto con l'azienda tecnologica americana ADASTEC. Il software di Livello-4 Autonomous, sviluppato da ADASTEC, è stato integrato nell'architettura elettrico-elettronica di Atak Electric oltre che nel software stesso del veicolo elettrico. Autonomous Atak Electric è stato modellato su Atak Electric, alimentato da batterie 220 kWh sviluppate da BMW, che sono in grado di produrre 2500 Nm di coppia con una potenza del motore di 230 kW. Vantando una gamma di 300 km, l'Atak Electric, lungo 8,3 metri, è in grado di trasportare fino a 52 passeggeri rendendo così il veicolo Autonomous Atak Electric un autentico pioniere nel suo segmento.

Sottolineando che l'Autonomous Atak Electric offre un'autonomia di Livello 4 grazie al suo equipaggiamento “drive-by-wire” e al software dedicato che si occupa dell’elaborazione e dell’indirizzamento delle informazioni nei sensori tecnologici, il CEO di Kansan Okan Baş ha dichiarato: “Immettiamo sul mercato un veicolo per il trasporto pubblico VERAMENTE autonomo, dotato di un sistema di gestione centralizzata che garantisce una comunicazione senza soluzione di continuità con i veicoli permettendo al tempo stesso l'intervento umano nel momento del bisogno e consentendo lo scambio di dati con software di terzi.

A questo livello, gli autobus possono essere guidati in modo autonomo o non-autonomo sia all’interno di un campus che in condizioni di strada reale su un percorso predefinito. Il veicolo è in grado di raggiungere velocità fino a cinquanta chilometri all'ora in modalità di guida autonoma - sia di giorno che di notte, o anche in condizioni di strada piovosa o nevosa. Grazie alle sue capacità di livello superiore, il veicolo Autonomous Atak Electric è in grado di fermarsi alle fermate dell'autobus lungo il percorso, ma permette altresì di gestire i passeggeri che salgono e scendono, e navigare attraverso rotatorie, strade principali o semafori. In sintesi: ridurrà al minimo i rischi rendendo il traffico più intelligente”.


“Stiamo lavorando su Autonomous Jest. Una nuova linea di veicoli elettrici nel segmento dei 12-18 metri, inoltre, è pronta per dare avvio alla produzione”.

Sottolineando il fatto che finora Karsan ha compiuto grandi passi avanti nel campo dei veicoli elettrici, come si evince facilmente dal successo degli autobus elettrici Atak e Jest che hanno raggiunto il traguardo di 1 milione di miglia, il CEO di Karsan Okan Baş ha commentato dicendo: “Atak Electric, che abbiamo lanciato di recente e preparato per la produzione in serie, era solo una tappa intermedia. L'Autonomous Atak Electric, che potete vedere qui, oggi, è il nostro obiettivo principale. Fin dal primo giorno, l'abbiamo progettato con questo scopo in mente. Riteniamo infatti che la nostra gamma di veicoli elettrici sia un trampolino di lancio per giungere poi ai veicoli a guida autonoma. Naturalmente, vogliamo iniziare con Atak e andare avanti. E anche Autonomous Jest Electric si concretizzerà presto. Ogni prodotto che Karsan lancerà da ora in poi sarà compatibile con il concetto di autonomia - “autonomous” per l’appunto. I veicoli potranno essere adattati a tutte le caratteristiche autonome di Livello-4. Nel frattempo, gli investimenti di Karsan nel settore dei veicoli elettrici continuano a pieno ritmo. I veicoli completamente elettrici nel segmento dei 12-18 metri saranno presto in circolazione sulle strade"

“La trasformazione autonoma deve essere più veloce per il settore del trasporto pubblico”.

Okan Baş, CEO di Karsan, ha continuato dicendo: “In appena due anni, abbiamo venduto all’incirca duecento autobus elettrici Jest e Atak, che saranno utilizzati in trenta diverse città europee. Ora è giunto il momento di Autonomous Atak Electric. In qualità di azienda che produce veicoli per il trasporto pubblico, c'è una ragione importante che ci ha spinto a intraprendere la strada dei veicoli autonomi. Diversamente dalle autovetture, i veicoli per il trasporto pubblico hanno determinati percorsi specifici, ecco perché ci aspettiamo che la “trasformazione autonoma” avvenga in modo molto più rapido per il trasporto pubblico rispetto a quanto avviene per le autovetture per il trasporto passeggeri. Riteniamo che il processo di trasformazione autonoma progredirà di 15-20 anni per i veicoli destinati al trasporto pubblico.



“Da lanciare in Michigan su un percorso reale”

Lodando Autonomous Atak Electric e definendolo come il miglior modello per soddisfare le esigenze nel segmento degli 8 metri, il CEO di Karsan Okan Baş ha affermato: “Abbiamo visto un'opportunità nel mercato e abbiamo agito in modo rapido. Nel corso di questo processo abbiamo collaborato con la società tecnologica ADASTEC, con sede negli Stati Uniti. Atak, per noi, era un'opportunità, grazie alle sue dimensioni e alle sue caratteristiche innovative. Attualmente, non c'è nessun'altra azienda in Europa o negli Stati Uniti che produca veicoli autonomi di Livello-4 di queste dimensioni. E questo ci rende dei pionieri e livello mondiale. Il progetto Autonomous Atak Electric, che vediamo come un'opportunità per le sue dimensioni e le sue caratteristiche innovative, ha riscosso molto interesse fin dal giorno in cui è stato annunciato per la prima volta. Abbiamo ricevuto il nostro primo ordine dalla Romania e consegneremo nei prossimi giorni. Riceveremo inoltre un nuovo ordine da un altro paese europeo. D'altra parte, l'autobus deve essere usato in un percorso all'interno di un'università del Michigan, negli Stati Uniti, per trasportare gli studenti all'interno del campus. Il nostro mercato di riferimento per Autonomous Atak Electric è il Nord Europa”.

Nella sua dichiarazione, il CEO di ADASTEC Ali Ufuk Peker ha dichiarato: “Con l'Autonomous Atak Electric abbiamo esplorato nuovi territori, su moltissimi livelli. Grazie alla nostra collaborazione con Karsan, abbiamo messo la nostra piattaforma software per veicoli autonomi - “flowride.ai” - a disposizione per ilsettore del trasportopubblico. Grazie al software di guida autonoma, rendiamo possibile la gestione di veicoli commerciali a grandezza naturale su percorsi specifici senza bisogno della presenza di un conducente umano. La nostra piattaforma software assicura il funzionamento continuo e sicuro della flotta di veicoli autonomi in un ambiente cloud. Le applicazioni “mobile” integrate nella nostra piattaforma software forniscono ai passeggeri e ai gestori delle flotte un accesso immediato alle informazioni sui veicoli autonomi”.


Autonomous Atak Electric offre una visione a 360 gradi grazie i suoi sensori

L'Autonomous Atak Electric a guida autonoma, che lo colloca un passo più avanti rispetto agli altri mezzi, può facilmente spostarsi su strada e analizzare il traffico oltre ad avere una piena consapevolezza della situazione. In questo modo, i sistemi di guida vengono controllati tramite sistemi elettronici senza collegamento meccanico. Autonomous Atak Electric, che ha sistemi di assistenza alla guida che si spingono ben oltre le funzioni ADAS, dispone di sensori LiDAR avanzati. Questi sensori funzionano in modo efficace anche agli angoli più critici per distanze fino a 120 metri emettendo raggi laser e permettendo il rilevamento 3D degli oggetti circostanti con una precisione centimetrica. Inoltre, le onde radio emesse dal radar anteriore identificano gli oggetti in movimento fino a 160 metri, a prescindere dalla condizione atmosferica.

Le telecamere termiche facilitano il rilevamento degli esseri viventi

Autonomous Atak Electric, che permette non solo di misurare la distanza degli oggetti ma anche di identificarli elaborando immagini ad alta risoluzione grazie alle sei telecamere RGB montate su diverse parti del veicolo, distingue con grande facilità veicoli, pedoni o altri oggetti. D'altra parte, grazie alle sue termocamere, Autonomous Atak Electric è in grado di rilevare le variazioni di temperatura degli esseri viventi intorno al veicolo senza essere influenzato dalla luce e dalle condizioni atmosferiche, fornendo così una sicurezza aggiuntiva per garantire l’incolumità dei pedoni e di altri esseri viventi. Autonomous Atak Electric propone mappe ad alta risoluzione che trasmettono informazioni di posizione estremamente accurate, GNSS, accelerometri e anche sensori LiDAR. Qual è l’obiettivo? Determinare la posizione del veicolo in modo preciso e sicuro al tempo stesso.